Certificazioni volontarie

Il testo unico sulla sicurezza D.Lgs 81/08 e s.m. e Nuova Direttiva Macchine (2006/42/CE) hanno completamente cambiato lo scenario legislativo a carico del datore di Lavoro per quanto concerne le normative in riferimento alle macchine messe a disposizione dei lavoratori.

MACCHINE USATE

D.Lgs 81/08 e s.m. indica i requisiti di sicurezza che devono rispettare le macchine usate entrate in funzione prima del 21/9/1996 (entrata in vigore della vecchia Direttiva macchina98/37/CE) e quindi non marcate CE.

ENTE CERTIFICAZIONI S.p.A., in qualità di ente esperto valuta lo stato di conservazione di dette macchine ed attesta il rispetto dei requisiti richiesti dall’allegato V del D.Lgs 81/08 e s.m..

ENTE CERTIFICAZIONI S.p.A., in qualità di ente esperto verifica la rispondenza ai requisiti richiesti dall’allegato VI per le macchine marcate CE installate e funzionanti.

MACCHINE DA COSTRUIRE

(DIRETTIVA MACCHINE 2006/42/CE)

La Direttiva prevede il rispetto di requisiti essenziali di sicurezza e richiede l’apposizione della Marcatura CE, sulla base di una dichiarazione di conformità da redigere a cura del costruttore. Per le tipologie di macchine e componenti di sicurezza facenti parte dell’allegato IV alla Direttiva, è previsto l’intervento di un Organismo notificato per l’effettuazione della certificazione CE.

ENTE CERTIFICAZIONI S.p.A., in qualità di ente esperto offre i seguenti servizi relativamente alla direttiva macchina e per macchine non comprese nell’allegato IV:

  • Inquadramento normativo e valutazione di conformità a norme tecniche;
  • Verifica di adeguatezza del Fascicolo Tecnico;
  • Valutazione di conformità CE su richiesta volontaria.
it Italiano
X